Travi per solai

Le travi per solai GBM sono le più resistenti attualmente in commercio.
Disponibili in varie misure, sono prodotte in abete massello.

Cosa sono le travi per solai GBM

Le travi per solaio GBM H20 e GBMH20+ sono le più resistenti attualmente in commercio.

Disponibili in varie misure, sono prodotte con esterni in abete massello di qualità selezionata, giuntati a pettine con tecnologia "finger-joint" e con anima a tre strati.

Possono avere, a richiesta, le teste con protezione in plastica per ridurre il rischio di scheggiare gli esterni delle travi.

GBM - Travi per solai

Caratteristiche tecniche

Ecco le caratteristiche delle travi per solai GBM:

  • Tipo di legno: abete
  • Peso: 4,5 kg/m
  • Incollaggio: colla a base di resina melamminica tipo EN 30, approvata per fissare componenti strutturali in legno
  • Esterni: realizzati in abete massello selezionato e giuntato con sezione da 80x40mm, fresati e perfettamente calibrati per un assemblaggio ottimale con anima
  • Anima: a tre strati in abete massello
  • Superficie: trattamento con vernice idrorepellente
  • Lunghezze standard: 1,95 / 2,45 / 2,65 / 2,90 / 3,30 / 3,60 / 3,90 / 4,50 / 4,90 / 5,90 m
  • Confezionamento standard: 50/100 pz per pacco

Grazie al perfetto assemblaggio le travi GBM H20 e GBM H20+ possono essere tagliate ed utilizzate a qualsiasi lunghezza.

GBM - Travi per solai GBM

Dati tecnici delle travi per solai GBM

Dimensione Valori (a) Tolleranza (b)
Altezza trave 200 mm ± 2 mm
Altezza esterno 40 mm ± 0,6 mm
Larghezza esterno 80 mm + 0,8 mm/-1,2 mm
Spessore anima 28 mm ± 1 mm

a) Questi valori sono applicati con un'umidità del legno pari a 12% ± 2%

b) Secondo gli standard previsti da SIST EN 13377:2002


Certificazioni DIN1052-1:1988-04 DIN1052:2008-12 / Eurocode 5
Resistenza Flessione Limite caratteristico della capacità di carico
Forza di taglio ZUL Q = 11,0 kN Vk = 23,9 kN
Momento flettente ZUL M = 5,0 kNm Mk = 10,9 kNm
Carico - Rb,k = 47,8 kN
Moduli a sezione (1) Wx= 461 cm3
Momento geometrico di inerzia (1) Ix= 4.613 cm4
Modulo di elasticità E = 10.000 N / mm2
Modulo di taglio G = 600 N / mm2

1) I valori dei moduli a sezione e del momento geometrico di inerzia si applicano a travi nuove. Un maggiore valore di sicurezza deve essere utilizzato per le travi usurate.


Tabella dei carichi

Distanza tra travi secondarie (m) Distanza scelta tra travi principali (m)
Spessore
solaio
(cm)
Carico
totale
(kN/m2)
0,50 0,625 0,667 0,75 1,00 1,25 1,50 1,75 2,00 2,25 2,50 3,00 3,50
10 4,38 3,70 3,43 3,35 3,22 2,93 2,72 2,50 2,31 2,16 2,04 1,93 1,70 1,45
12 4,91 3,50 3,24 3,17 3,05 2,77 2,57 2,36 2,19 2,05 1,92 1,82 1,52 1,30
14 5,43 3,32 3,09 3,02 2,91 2,64 2,45 2,24 2,08 1,94 1,82 1,64 1,37 1,18
16 5,95 3,19 2,96 2,90 2,79 2,54 2,35 2,14 1,98 1,85 1,66 1,50 1,25 1,07
18 6,48 3,07 2,85 2,79 2,69 2,44 2,25 2,06 1,90 1,72 1,53 1,38 1,15 0,99
20 7,00 2,97 2,76 2,70 2,60 2,36 2,17 1,97 1,82 1,59 1,42 1,28 1,07 0,91
22 7,53 2,88 2,68 2,62 2,52 2,29 2,09 1,90 1,69 1,48 1,32 1,19 0,99 0,85
24 8,05 2,81 2,61 2,55 2,45 2,23 2,02 1,84 1,58 1,39 1,23 1,11 0,93 0,80
26 8,57 2,74 2,54 2,49 2,39 2,18 1,95 1,73 1,49 1,30 1,16 1,04 0,87 0,75
28 9,10 2,67 2,48 2,43 2,34 2,12 1,89 1,63 1,40 1,23 1,09 0,98 0,82 0,71
30 9,68 2,61 2,43 2,38 2,29 2,06 1,83 1,54 1,32 1,15 1,03 0,93 0,77 0,65
35 11,25 2,49 2,31 2,26 2,18 1,90 1,59 1,32 1,14 0,99 0,89 0,80 0,66 0,56
40 12,83 2,38 2,21 2,17 2,07 1,74 1,39 1,16 1,00 0,87 0,78 0,70 0,58 0,49
45 14,40 2,29 2,13 2,07 1,94 1,55 1,24 1,04 0,89 0,78 0,69 0,62 0,51 0,44
50 15,97 2,22 2,03 1,96 1,84 1,40 1,12 0,94 0,80 0,70 0,62 0,56 0,46 0,40
55 17,54 2,15 1,93 1,87 1,69 1,27 1,02 0,85 0,73 0,63 0,56 0,51 0,42 0,36
60 19,11 2,07 1,85 1,75 1,56 1,17 0,94 0,78 0,66 0,58 0,52 0,46 0,39 0,33
65 20,68 1,98 1,72 1,62 1,44 1,08 0,87 0,72 0,61 0,54 0,48 0,43 0,36 0,31
70 22,26 1,91 1,60 1,50 1,34 1,01 0,81 0,66 0,57 0,50 0,44 0,40 0,33 0,28
75 23,83 1,85 1,50 1,41 1,25 0,94 0,75 0,62 0,53 0,47 0,41 0,37 0,31 0,27
80 25,40 1,76 1,41 1,32 1,17 0,88 0,71 0,58 0,50 0,44 0,39 0,35 0,29 0,25
85 26,97 1,65 1,32 1,24 1,11 0,83 0,66 0,55 0,47 0,41 0,37 0,33 0,27 0,23
90 28,54 1,56 1,25 1,17 1,05 0,79 0,62 0,52 0,44 0,39 0,35 0,31 0,26 0,22
95 30,11 1,48 1,19 1,11 0,99 0,75 0,59 0,49 0,42 0,37 0,33 0,29 0,25 0,21
100 31,69 1,41 1,13 1,06 0,94 0,71 0,56 0,47 0,40 0,35 0,31 0,28 0,23 0,20

Schema di montaggio per il posizionamento delle travi e dei puntelli

Schema di montaggio per il posizionamento delle travi e dei puntelli: distanza tra i puntelli (C), distanza tra le travi principali (B), distanza tra le travi secondarie (A).


Un esempio di calcolo: spessore del pavimento: 20 cm, distanza tra le travi: 0,75 m; cerchiamo la distanza tra le travi principali e supporti. La distanza possibile tra le travi principali secondo la tabella 1 = 2,60 m. La stessa distanza (o quella che si avvicina di più) tra le travi principali nella tabella 2 = 2,5 m. Cerca la distanza consentita tra i puntelli nella tabella 2, leggi verticalmente lungo la colonna "2,50 m" e orizzontalmente in la fila "20 cm" della colonna "spessore del pavimento", il risultato è 1,28 m. Attenzione: esamina i puntelli per garantire la corrispondente portata.

GBM - Misure travi per solai

Scheda tecnica

La scheda tecnica delle travi per solai GBM è uno strumento utile per l'operatore di cantiere. La scheda tecnica informa l'operatore delle caratteristiche principali delle travi.


Scarica la scheda tecnica delle travi per solai GBM in formato pdf (0,3 MB)
.

Vuoi leggere il catalogo completo travi e pannelli GBM?

Scarica il catalogo completo in formato pdf (3 MB)

Oppure leggilo direttamente online.

Cosa c'è nel catalogo? Informazioni generali e caratteristiche tecniche: tipo di legno, peso, dimensioni (sono disponibili in diverse lunghezze standard), certificazioni e tanto altro.

GBM - Catalogo travi e pannelli

Prodotti correlati

Ultime news

Puntelli necessari per sostenere un solaio: guida a come stabilire distanze, classi e quantitativi.

A che distanza devo posizionare i puntelli per sostenere un solaio? Di che classe devono essere? Di quanti puntelli necessiterò per operare correttamente? Domande non banali, ecco una guida che ti aiuterà a trovare le risposte.

GBM è prima anche in pista!

GBM si congratula col proprio pilota BMW sponsorizzato, Toby Bradwolff, per la splendida doppietta ottenuta nel campionato olandese Supersport sul circuito di Zandvoort

Zincatura e verniciatura: ecologiche con GBM

Anche certi processi dell'industria pesante possono essere eco-friendly. Sorpresi? Ecco il perchè.

Puntelli di classe B, D, E: cosa cambia tra una e l'altra?

Sono tutti conformi alla Norma Europea UNI EN 1065, sono tutti in grado di garantire portate elevate. Allora quali sono i fattori che determinano quale sia il migliore per le tue necessità?

Settembre 2018: GBM ottiene la Certificazione ISO 9001:2015

Lo standard più conosciuto e ambito per i sistemi di gestione della qualità del mondo? Ce l'abbiamo. Ecco perché, per una azienda che produce puntelli e ponteggi certificati, può fare la differenza.

Puntelli usati PERI, Doka e Hünnebeck: scopri come ridurre del 50% i costi del tuo cantiere con GBM.

PERI, Doka, Hünnebeck e GBM realizzano da decenni prodotti affidabili e di alta qualità. Ma conviene comprare puntelli usati o nuovi? Ecco come scegliere.

Contatti: info, prezzi e preventivi.

Vuoi maggiori informazioni sui prodotti GBM? Chiedici tutto!

 


E-mail: sales@gbmitaly.com - Telefono: +39 030 9067005 - Whatsapp: +39 331 188 0953