Puntelli DIN EN 1065 ad alta portata

Sistemi di puntellazione ad alta portata GBM. Sostengono oltre 30kN.
Prodotti in Italia. Certificati in Germania. Usati in tutto il mondo.

Cosa è il puntello “DIN EN 1065”

I puntelli DIN EN 1065 GBM sono puntelli ad alta portata. Progettati per sostenere grandi carichi – oltre 30kN, costituiscono il fulcro della produzione GBM.

Grazie alla certificazione rilasciata dal rigoroso istituto tecnico tedesco "Technische Universität München", essi rispettano in ogni aspetto la normativa europea UNI EN 1065:1999.

Questa normativa ha settato gli standard più alti al mondo riguardo i materiali, i requisiti di progetto e le misure di protezione contro la corrosione.

Ogni puntello prevede sempre sulla maniglia una marcatura che riporta:

  • Normativa che esso soddisfa;
  • Anno di produzione;
  • Codice identificativo del produttore (G per GBM).

I puntelli ad alta portata DIN EN 1065 sono disponibili nelle versioni:

  • Verniciati;
  • Zincati elettroliticamente;
  • Zincati a caldo.

Per questo tipo di puntello è possibile la personalizzazione con adesivi brandizzati su richiesta.

Questi prodotti sono compatibili con la maggior parte degli accessori di altre cassaforme e solai.

GBM - DIN EN 1065 GBM - DIN EN 1065


I puntelli DIN EN 1065 di GBM sono disponibili in tre modelli,
a seconda delle portate massime garantite alle massime estensioni:

Puntelli DIN EN 1065 classe B

DIN EN 1065 classe B

Con portate variabili e disponibile in varianti con estensione da 182 a 400 cm.

Puntelli DIN EN 1065 classe D

DIN EN 1065 classe D

Con portate garantite di 20kN e disponibile in varianti con estensione da 182 a 550 cm.

DIN EN 1065 classe E

DIN EN 1065 classe E

Con portate garantite di 30kN e disponibile in varianti con estensione da 173 a 400 cm.

Vuoi scaricare la tabella dimensionale riassuntiva dei puntelli DIN EN 1065 GBM in formato PDF? Eccola:

Tabella dimensionale puntelli DIN EN 1065 GBM

Caratteristiche tecniche del puntello “DIN EN 1065”

Ecco le caratteristiche del puntello “DIN EN 1065” prodotto da GBM:

  • piastre di forma differente a seconda della classe del puntello in modo da renderne immediato il riconoscimento visivo;
  • ghiera di regolazione in acciaio forgiato con due fori supplementari, idonei per una regolazione millimetrica;
  • gancio smussato all'estremità: grazie alla forma ergonomica l'inserimento nei fori risulta più semplice;
  • sistema anticesoiamento: grazie alla maggiore lunghezza del tubo interno rispetto a quello esterno sono garantiti almeno 10 cm di differenza tra i due in modo da prevenire infortuni;
  • filettatura esterna prodotta mediante processo di rullatura che garantisce l'integrità del materiale senza alcuna asportazione dello stesso;
  • fori interni realizzati con macchinari in grado di realizzarli perfettamente o mediante sistema di fresatura che realizza torniture sulla superficie del tubo; in entrambi i modi siamo in grado di garantire la completa assenza di sbavature in prossimità dei fori;
  • sistema di antisfilamento del tubo interno in modo da prevenire l'accidentale sfilamento dello stesso, garantendone quindi l'integrità e la sicurezza durante la posa e lo spostamento in cantiere;
  • tre tipi di protezione superficiale ottenuti mediante processo di:
    • verniciatura ad immersione;
    • zincatura elettrolitica passivata (tropicalizzazione), con spessore minimo garantito di 10 micron;
    • zincatura a caldo, con spessore minimo garantito di 50 micron;

Su richiesta:

  • sticker personalizzato con il logo del cliente, contenente indicazioni delle portate e della massima estensione;
  • sistema di sgancio rapido: accessorio che garantisce lo sblocco sotto carico del puntello con un semplice colpo di martello per accelerare e semplificare la procedura di sgancio e per ridurre lo sforzo dell'operatore;
  • treppiede per poter sostenere il puntello durante la messa in opera e la posatura del solaio;
  • tre diversi tipi di forcella per sostenere il solaio in base alle esigenze del costruttore:
    • forca ad arresto di testa (semplice),
    • forca a 4 punte,
    • forca denominata "testa a caduta".

Importante: le portate delle tabelle si riferiscono sempre alle portate del singolo puntello. Nel caso sia necessario raggiungere portate più elevate, è possibile ottenerle mediante legature, sistemi a cancelletto o sistemi a tubo-giunto. Il sistema a cancelletto è una struttura provvisionale adatta a creare una torre di carico. Se i puntelli sono legati a quattro se ne massimizza la portata. Il sistema tubo-giunto prevede un tubo sopra ed uno sotto con delle giunzioni a mo' di cancelletto, rivelandosi più economico ma meno rapido.



Tabella dei carichi dei puntelli DIN EN 1065 classe B

GBM produce tre differenti modelli di puntelli DIN EN 1065 classe B (B 30, B 35, B 40).

Questi vengono classificati in base ad estensione massima (questo modello è in grado di coprire estensioni tra 1,82 m e 4,00 m) e portata (più elevate a configurazione chiusa).

Di seguito vengono riportate le caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

Tabella dimensionale

B 30 B 35 B 40
Estensione massima cm 300 350 400
Estensione minima cm 182 207 234
Diametro interno mm 48,30 48,30 48,30
Diametro esterno mm 60,30 60,30 60,30
Peso Kg 14,50 15,80 17,90


Estensione
(metri)
B 30
1,82 - 3,00 m
(kN)
B 35
2,07 - 3,50 m
(kN)
B 40
2,34 - 4,00 m
(kN)
4,0 11,6
3,9 12,6
3,8 13,1
3,7 13,9
3,6 14,8
3,5 15,8 15,5
3,4 17,0 16,2
3,3 18,1 17,1
3,2 18,3 18,3
3,1 20,2 19,4
3,0 21,1 20,8 20,1
2,9 23,1 21,0 21,3
2,8 24,8 21,1 22,8
2,7 27,0 21,4 25,9
2,6 28,9 22,0 30,0
2,5 30,6 23,3 30,0
2,4 32,1 25,1 30,0
2,3 34,0 28,8 30,0
2,2 36,8 30,0
2,1 39,0 30,0
2,0 39,0 30,0
1,9 39,0
1,8 39,0

Tabella dei carichi dei puntelli DIN EN 1065 classe D

GBM produce cinque differenti modelli di puntelli DIN EN 1065 classe D (D 30 ECO, D 30, D 35, D 40, D 55). In alcune misure questo prodotto viene realizzato anche nella versione "eco", disponibile ad un prezzo inferiore, ma comunque in grado di mantenere la portata garantita di 20kn alle massime estensioni.

Questi cinque modelli vengono classificati in base ad estensione massima (compresa tra 1,80m e 5,50m) e portata.

Di seguito vengono riportate le caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

Tabella dimensionale

D 30 ECO D 30 D 35 D 40 D 55
Estensione massima cm 300 300 350 400 550
Estensione minima cm 182 173 198 225 303
Diametro interno mm 48,30 63,50 63,50 63,50 76,10
Diametro esterno mm 60,30 76,10 76,10 76,10 88,90
Peso Kg 15,90 17,80 19,70 22,10 35,00


Estensione
D 30 ECO
1,82 - 3,00 m
D 30
1,73 - 3,00 m
D 35
1,98 - 3,50 m
D 40
2,25 - 4,00 m
D 55
3,03 - 5,50 m
Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù
(metri) (kN)
5,5 21,8 24,0
5,4 22,9 25,2
5,3 23,9 26,3
5,2 25,1 27,6
5,1 26,6 29,3
5,0 27,5 30,3
4,9 29,3 32,2
4,8 30,6 33,7
4,7 32,6 35,9
4,6 33,7 37,1
4,5 35,6 39,0
4,4 37,6 39,0
4,3 39,0 39,0
4,2 39,0 39,0
4,1 39,0 39,0
4,0 21,8 25,1 39,0 39,0
3,9 22,6 26,0 39,0 39,0
3,8 24,5 28,2 39,0 39,0
3,7 26,5 30,5 39,0 39,0
3,6 27,7 31,9 39,0 39,0
3,5 23,9 28,7 29,6 34,0 39,0 39,0
3,4 26,0 31,2 31,9 36,7 39,0 39,0
3,3 28,1 33,7 33,8 38,9 39,0 39,0
3,2 30,3 36,4 35,2 39,0 39,0 39,0
3,1 32,1 38,5 36,4 39,0 39,0 39,0
3,0 21,1 25,3 29,3 35,2 33,3 39,0 38,3 39,0
2,9 23,1 27,7 30,7 36,8 34,2 39,0 39,0 39,0
2,8 24,8 29,8 31,6 37,9 34,8 39,0 39,0 39,0
2,7 27,0 32,4 32,2 38,6 35,4 39,0 39,0 39,0
2,6 28,9 34,7 32,9 39,0 36,9 39,0 39,0 39,0
2,5 30,6 36,7 33,6 39,0 38,7 39,0 39,0 39,0
2,4 32,1 38,5 34,6 39,0 39,0 39,0 39,0 39,0
2,3 34,0 39,0 35,7 39,0 39,0 39,0 39,0 39,0
2,2 36,8 39,0 37,2 39,0 39,0 39,0
2,1 39,0 39,0 38,8 39,0 39,0 39,0
2,0 39,0 39,0 39,0 39,0 39,0 39,0
1,9 39,0 39,0 39,0 39,0
1,8 39,0 39,0 39,0 39,0

Tabella dei carichi dei puntelli DIN EN 1065 classe E

GBM produce tre differenti modelli di puntelli DIN EN 1065 classe E (E 30, E 35, E 40). Questi vengono classificati in base ad estensione massima e portata. Di seguito vengono riportate le caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

Tabella dimensionale

E 30 E 35 E 40
Estensione massima cm 300 350 400
Estensione minima cm 173 198 225
Diametro interno mm 63,50 63,50 76,10
Diametro esterno mm 76,10 76,10 88,90
Peso Kg 17,50 23,80 26,00

Estensione E 30
1,73 - 3,00 m
E 35
1,98 - 3,50 m
E 40
2,25 - 4,00 m
Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù Ghiera su Ghiera giù
(metri) (kN)
4,0 33,2 36,5
3,9 36,8 40,5
3,8 39,0 41,0
3,7 41,0 41,0
3,6 41,0 41,0
3,5 32,0 33,6 41,0 41,0
3,4 35,3 37,1 41,0 41,0
3,3 37,7 39,6 41,0 41,0
3,2 40,0 41,0 41,0 41,0
3,1 41,0 41,0 41,0 41,0
3,0 32,4 35,6 41,0 41,0 41,0 41,0
2,9 35,8 39,4 41,0 41,0 41,0 41,0
2,8 36,4 40,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,7 37,3 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,6 38,8 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,5 39,7 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,4 40,0 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,3 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0 41,0
2,2 41,0 41,0 41,0 41,0
2,1 41,0 41,0 41,0 41,0
2,0 41,0 41,0 41,0 41,0
1,9 41,0 41,0
1,8 41,0 41,0

Certificazione DIN

La Certificazione DIN per i Puntelli DIN EN 1065 telescopici di GBM Building Equipment è una garanzia di qualità rilasciata da un Istituto Universitario di prim'ordine. La certificazione garantisce la perfetta funzionalità del puntello telescopico sotto carico.


Scarica la certificazione DIN per i Puntelli DIN EN 1065 di GBM in formato pdf (1 MB)
.

Certificazioni di idoneità alta portata DIN

Libretto di montaggio, uso e manutenzione dei puntelli DIN EN 1065

Il libretto di montaggio, uso e manutenzione dei Puntelli DIN EN 1065 telescopici di GBM è uno strumento fondamentale per l'operatore di cantiere. Il libretto informa l'operatore sul montaggio, l'uso e la manutenzione oltre che sulla perfetta funzionalità in base al modello e all'estensione del puntello telescopico sotto carico.


Scarica libretto di montaggio, uso e manutenzione dei Puntelli DIN EN 1065 di GBM in formato pdf (1 MB)
.

Libretto di montaggio, uso e manutenzione dei puntelli DIN EN 1065

Vuoi leggere il catalogo completo della produzione di puntelli di GBM?

Scarica il catalogo completo in formato pdf (7 MB)

Oppure leggilo direttamente online.

GBM - Catalogo puntelli per edilizia

Puntelli GBM: specifiche tecniche

Tabelle dimensionali, tabelle dei carichi e misure: che dimensioni hanno i puntelli GBM? Quali carichi sopportano? Che capacità di trazione e compressione hanno i tira-spingi? Se vuoi una panoramica completa...

Scarica le specifiche tecniche in formato pdf (0.1 MB)

Prodotti correlati: puntelli GBM

Ultime news

Zincatura e verniciatura: ecologiche con GBM

Anche certi processi dell'industria pesante possono essere eco-friendly. Sorpresi? Ecco il perchè.

Puntelli di classe B, D, E: cosa cambia tra una e l'altra?

They all comply with the UNI EN 1065 European standard, they are able to guarantee high capacities. So what are the factors that help you choosing which prop to use?

Settembre 2018: GBM ottiene la Certificazione ISO 9001:2015

Lo standard più conosciuto e ambito per i sistemi di gestione della qualità del mondo? Ce l'abbiamo. Ecco perché, per una azienda che produce puntelli e ponteggi certificati, può fare la differenza.

Puntelli usati PERI, Doka e Hünnebeck: scopri come ridurre del 50% i costi del tuo cantiere con GBM.

PERI, Doka, Hünnebeck e GBM realizzano da decenni prodotti affidabili e di alta qualità. Ma conviene comprare puntelli usati o nuovi? Ecco come scegliere.

Puntelli zincati: non è tutto zinco quel che luccica.

Puntelli zincati: sono migliori quelli più lucidi? Non sempre.
Giudicare la qualità dei puntelli con un solo esame visivo non è spesso la scelta più saggia. E' sempre meglio conoscere a fondo i prodotti e le loro caratteristiche: ecco alcuni consigli su come destreggiarsi.

Puntelli DIN EN 1065 GBM: costruiti secondo la più rigorosa normativa del mondo

I puntelli ad alta portata GBM sono certificati secondo la normativa DIN EN 1065 - uno tra gli standard più elevati nel settore. Scopri perché questa certificazione è fondamentale per l'uso sul cantiere.

Contatti: info, prezzi e preventivi.

Vuoi maggiori informazioni sui prodotti GBM? Chiedici tutto!

 


E-mail: sales@gbmitaly.com - Telefono: +39 030 9067005 - Whatsapp: +39 331 188 0953