Puntelli francesi

Puntelli di tipo francese.
I puntelli più utilizzati nei paesi francofoni.
Disponibili in versione verniciata e zincata.

Cos'è il puntello francese

Il puntello di tipo francese si contraddistingue da altri puntelli classificati come leggeri per due caratteristiche principali: i tubi che lo compongono sono di maggior spessore e la presenza di un manicotto in ghisa.

Si tratta del sistema di puntellazione più diffuso in Francia e negli altri paesi di area francofona.

E' disponibile in versione verniciata (verniciatura ad immersione di colore rosso) o zincata a caldo.

Grazie alla sua resistenza ed economicità si rende adatto ad ogni impiego nel campo della puntellazione.

I fori situati nel tubo interno ogni 100 mm, rendono questi puntelli in grado di raggiungere estensioni che variano tra i 170 ed i 400 cm.

Sono compatibili con la maggior parte degli accessori di altre casseforme e solai.

GBM produce 3 differenti modelli - classificati in base ad estensione massima e portata. Di seguito le caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

GBM - Puntello francese leggero GBM - Puntello leggero francese

Caratteristiche tecniche del puntello francese

Ecco le caratteristiche del puntello francese prodotto da GBM:

  • Tubo interno forato (con rigorosa precisione e assenza di sbavature) ogni 100 mm per poter regolare l'estensione del puntello;
  • Tubo interno ed esterno in acciaio S235JR secondo la normativa UNI EN 10219-1 / 2;
  • Manicotto di regolazione filettato passo 8 mm in ghisa;
  • Maschio saldato, realizzato mediante rullatura ovvero senza asportazione di materiale;
  • Piastra inferiore e superiore piana;
  • Gancio di sicurezza ad alta resistenza per il fissaggio tra il tubo interno e quello esterno;
  • Sistema anticesoiamento per operare sempre in condizioni di massima sicurezza;
  • Rinforzo al piede che consiste nel montaggio in prossimità della piastra inferiore di un tubo di spessore maggiorato;
  • Norme di produzione: D.P.R. 164/56 ART. 7 – UNI EN 729-2:1996.

Su richiesta è disponibile il sistema di sganciamento che consente con un piccolo sforzo il disarmo rapido del puntello.

GBM - Puntello francese

Tabella dei carichi del puntello francese

GBM produce 3 differenti modelli di puntelli di tipo francese. Questi vengono classificati in base ad estensione massima e portata. Di seguito vengono riportate le caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

Tabella dimensionale

Puntelli francesi
Diametro interno mm 48,30
Diametro esterno mm 57,00
Piastra mm 120x120x5

Estensione 170-300 200-360 220-400
(m)(kN) (kN) (kN)
4,00 11,00
3,90 11,66
3,80 12,43
3,70 13,42
3,60 11,55 14,19
3,50 12,43 14,90
3,40 13,20 15,95
3,30 14,13 17,27
3,20 14,85 18,64
3,10 15,40 19,69
3,0015,80 16,17 20,68
2,9016,20 17,38 21,94
2,8016,85 18,70 23,43
2,7017,90 21,12 25,90
2,6018,80 24,31 27,50
2,5020,24 27,28 27,50
2,4022,55 27,50 27,50
2,3025,46 27,50 27,50
2,2026,95 27,50
2,1027,50 27,50
2,0027,50 27,50
1,9027,50
1,8027,50
1,7027,50

Vuoi leggere il catalogo completo della produzione di puntelli di GBM?

Scarica il catalogo completo in formato pdf (5 MB)

Oppure leggilo direttamente online.

GBM - Catalogo puntelli per edilizia

Puntelli GBM: specifiche tecniche

Tabelle dimensionali, tabelle dei carichi e misure: che dimensioni hanno i puntelli GBM? Quali carichi sopportano? Che capacità di trazione e compressione hanno i tira-spingi? Se vuoi una panoramica completa...

Scarica le specifiche tecniche in formato pdf (0.1 MB)

Prodotti correlati: puntelli GBM

Ultime news

GBM su Il Sole 24 ORE

GBM citata nello speciale: "Rassegna Batimat" de Il Sole 24 ORE, il più importante quotidiano economico-finanziario italiano.

Puntelli necessari per sostenere un solaio: guida a come stabilire distanze, classi e quantitativi.

A che distanza devo posizionare i puntelli per sostenere un solaio? Di che classe devono essere? Di quanti puntelli necessiterò per operare correttamente? Domande non banali, ecco una guida che ti aiuterà a trovare le risposte.

GBM è prima anche in pista!

GBM si congratula col proprio pilota BMW sponsorizzato, Toby Bradwolff, per la splendida doppietta ottenuta nel campionato olandese Supersport sul circuito di Zandvoort

Zincatura e verniciatura: ecologiche con GBM

Anche certi processi dell'industria pesante possono essere eco-friendly. Sorpresi? Ecco il perchè.

Puntelli di classe B, D, E: cosa cambia tra una e l'altra?

Sono tutti conformi alla Norma Europea UNI EN 1065, sono tutti in grado di garantire portate elevate. Allora quali sono i fattori che determinano quale sia il migliore per le tue necessità?

Settembre 2018: GBM ottiene la Certificazione ISO 9001:2015

Lo standard più conosciuto e ambito per i sistemi di gestione della qualità del mondo? Ce l'abbiamo. Ecco perché, per una azienda che produce puntelli e ponteggi certificati, può fare la differenza.

Contatti: info, prezzi e preventivi.

Vuoi maggiori informazioni sui prodotti GBM? Chiedici tutto!

 


E-mail: sales@gbmitaly.com - Telefono: +39 030 9067005 - Whatsapp: +39 331 188 0953